Cantone, su Raggi per ora nessuna istruttoria

(ANSA) – ROMA, 21 GIU – “Ad oggi non è stato fatto nulla. Sono rientrato stamani e ho visto i giornali. Faremo una valutazione per capire se c’è uno spazio per un nostro intervento”. Lo ha detto il presidente dell’Anac Raffaele Cantone a cui è stato chiesto se l’Authority avesse aperto un’istruttoria sulla vicenda di una consulenza di Virginia Raggi, eletta sindaco, quand’era consigliere comunale. Del caso avevano parlato alcuni giornali prima del voto per le comunali a Roma. In merito all’inchiesta della Procura di Roma per corruzione nel settore dei servizi agli immigrati che oggi ha portato all’arresto di alcuni dipendenti del Comune, Cantone ha sottolineato come dimostri che “il riordino del sistema appalti a Roma è centrale”. “La Raggi lo sa e ha letto le nostre relazioni”, ha aggiunto.

Condividi: