Media, Cipro accetta aiuto Turchia per domare maxi-incendio

(ANSAmed) – ISTANBUL, 22 GIU – Il governo cipriota ha accettato l’offerta di quello turco dell’invio di 2 elicotteri e un aereo, da impiegare nelle attività di spegnimento di un maxi-incendio scoppiato domenica nelle foreste della zona dei monti Troodos, a sud-ovest di Nicosia, che ha già bruciato oltre 15 chilometri quadrati di verde. Lo sostiene l’agenzia statale turca Anadolu, precisando che tra Ankara e Nicosia non c’è stato alcun contatto diretto, ma l’offerta è stata avanzata con la mediazione del leader turco-cipriota, Mustafa Akinci. La notizia non risulta ancora confermata ufficialmente dal governo cipriota.

Condividi: