Doping:Schwazer,Marangoni’giorno triste’

(ANSA) – VENEZIA, 22 GIU – “Oggi è una giornata triste per lo sport e non solo”. Lo afferma Silvia Marangoni, campionessa mondiale di pattinaggio artistico sul nuovo caso Schwazer. “Oggi dovrebbe essere una giornata speciale perché si consegna il Tricolore al portabandiera di Rio 2016, Federica Pellegrini e non è giusto che venga macchiata – continua -. Sono certa che la giustizia sportiva ed ordinaria farà chiarezza e naturalmente Schwazer ha tutto il diritto di difendersi e di dimostrare la sua innocenza. Se quanto successo fosse confermato mi rattrista e mi provoca un profondo senso di rabbia allo stesso tempo. Se ci è ricascato mi dispiace molto perché sarebbe davvero una pagina nera dell’atletica e dello sport”.

Condividi: