Bologna: Merola, ‘ho promesso, mi tocca smettere di fumare’

(ANSA) – BOLOGNA, 22 GIU – Lo aveva promesso in campagna elettorale: fosse stato riconfermato sindaco al ballottaggio, avrebbe smesso di fumare. Proclamato nuovamente sindaco di Bologna, Virginio Merola mantiene la parola e, con un gesto simbolico nella sala del consiglio a Palazzo d’Accursio consegna un pacchetto di sigarette già iniziato e un cronista. Ringraziata e fatti i complimenti alla commissione elettorale, Merola ha scherzato: “era l’unica promessa, gli altri erano impegni. Mi tocca smettere di fumare. La promessa è pubblica e la manterrò – aggiunge mentre allunga il pacchetto al giornalista – cerca di smettere anche tu”. Chi controllerà? chiede un cronista. “Lui”, replica Merola indicando il giornalista cui ha lasciato le sigarette. Oppure, conclude, “una commissione”.(ANSA).

Condividi: