Bimba uccisa: domani sera veglia preghiera e fiaccolata

(ANSA) – SAN SALVATORE TELESINO (BENEVENTO), 23 GIU – Per non dimenticare la tragedia della piccola Maria, violentata e morta annegata nella piscina di un casale, la comunità di San Salvatore Telesino (Benevento), con a capo il sindaco Fabio Romano e il parroco, don Franco Pezone, hanno organizzato per domani sera (ore 20,30) una veglia di preghiera e una fiaccolata. L’appuntamento è in piazza Nazionale a San Salvatore Telesino. Il corteo della fiaccolata si snoderà per le stradine del centro del paese per poi raggiungere il resort dove è stato rinvenuto il corpo senza vita della piccola. (ANSA).

Condividi: