Colombia: presidente e Farc si preparano a firmare accordo

(ANSA) – L’AVANA, 23 GIU – La Colombia si prepara a gettare le basi per porre fine ad un conflitto che si trascina nel Paese dai primi anni ’60: una cerimonia riunisce oggi all’ Avana il presidente colombiano Juan Manuel Santos e il comandante delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc) Rodrigo Londono. Nell’occasione, viene firmato l’accordo di cessate il fuoco bilaterale e definitivo annunciato ieri, passo chiave nell’ambito dei negoziati per raggiungere la pace. Presenti alla firma dell’accordo, secondo varie fonti, anche il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, il presidente dell’Assemblea Generale Mogens Lykketoft e il presidente di turno del Consiglio di Sicurezza, Francois Delattre. Oltre ai presidenti del Cile, Michelle Bachelet, e del Venezuela, Nicolas Maduro.

Condividi: