Sisma Emilia: cattedrale Carpi riapre al culto 25 marzo 2017

(ANSA) – CARPI (MODENA), 23 GIU – Riaprirà al culto, sabato 25 marzo del 2017, la Cattedrale di Carpi. E’ quanto si legge in una nota della Diocesi della città emiliana. La cattedrale di Santa Maria Assunta era stata aperta in via straordinaria, lo scorso settembre per due giorni, in occasione del concerto ‘Non Excidet Dominus’ e della Santa Messa celebrata all’interno dell’edificio per la prima volta dopo gli eventi sismici del 2012. La riapertura al culto dell’edificio avverrà in occasione della solennità dell’Annunciazione del Signore e la celebrazione si terrà alla presenza del Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano. “Vogliamo che questo bellissimo edificio, che rappresenta l’identità della Chiesa e della città di Carpi – afferma il Vescovo di Carpi, Francesco Cavina – torni ad essere quello che deve essere, un luogo di preghiera, oltre che un luogo di cultura e di arte”.(ANSA).

Condividi: