Usa: sì Corte Suprema a ‘quote razziali’

(ANSA) – NEW YORK, 23 GIU – La Corte Suprema degli Stati Uniti ha detto sì alle ‘quote razziali’ nelle università statali. La Corte ha infatti respinto il ricorso presentato contro una legge del Texas che prevede di prendere in considerazione anche la razza per l’ammissione all’ateneo statale, la University of Texas. Si tratta di norme per garantire alle minoranze – dagli afroamericani agli ispanici – un equo accesso agli studi universitari.

Condividi: