Euro 2016: Galles il ruggito di Bale “qui per vincere”

(ANSA) – ROMA, 23 GIU – Il ruggito di Bale: “siamo all’Europeo per vincere il torneo e non per giocare tre partite e andare a casa”. La stella del Galles, una delle poche annunciate ad Euro 2016 che ha mantenuto le promesse con tre gol nel girone, non nasconde le sue ambizioni e a due giorni dalla sfida con i ‘cugini’ nordirlandesi svela le sue carte senza paura. “Quando una squadra partecipa ad una fase finale di un grande torneo – ha ammesso in conferenza stampa – deve scendere in campo per andare fino in fondo, non certo per essere eliminata dopo solo tre partite. L’obiettivo mio e del Galles è quello di vincere, anche se è giusto fare un gradino alla volta”. E il prossimo scalino è rappresentato dall’Irlanda del Nord, sabato al Parco dei Principi: “E’ una partita difficile – ha aggiunto – e dobbiamo giocarla come fosse una finale. Fino al triplice fischio non dobbiamo pensare ad altro che a loro. Poi raggiunti i quarti ci concentreremo sulla prossima avversaria”.

Condividi: