Calcio: Messico, Osorio resta ct. Almeno per ora

(ANSA) – ROMA, 24 GIU – Juan Carlos Osorio non dovrebbe perdere, almeno per il momento, il posto di ct del Messico, nonostante la cocente sconfitta (0-7) con cui sabato scorso la sua selezione è stata eliminata dal Cile nei quarti di Coppa America. Lo ha lasciato intendere il segretario generale della Federcalcio messicana Guillermo Cantu, precisando però che sarà necessaria una severa analisi degli errori commessi e, possibilmente, una loro correzione. Il ko di sabato, ha detto Cantu, “è stato un duro colpo e motivo di grande tristezza per tutti noi” e ora quindi sarà opportuno un intervento. Il dirigente ha specificato che andrà corretta la tendenza a cambiare troppo spesso la formazione titolare, particolare per cui Osorio era stato già criticato in passato. Il 55enne colombiano ha rilevato la guida della Nazionale ad ottobre, divenendo il sesto ct messicano dal 2013.

Condividi: