Ultraleggero caduto nel Comasco, salvi due passeggeri

(ANSA) – MILANO, 25 GIU – Un ultraleggero è precipitato, stamani, in provincia di Como. Salvi i due piloti, che hanno riportato lesioni non gravi. E’ accaduto intorno alle 10.30 a Cantù, quando il velivolo è caduto nei pressi di via Paganella, dove è intervenuto il 118. I due feriti, due uomini di 40 e 55 anni, sono stati trasportati in codice giallo all’ospedale Sant’Anna di Como.

Condividi: