Euro 2016: Wilmots respinge le critiche

(ANSA) – ROMA, 25 GIU – “Il nostro obiettivo è di andare il più lontano possibile. Faremo il nostro gioco cercando di conquistare campo il più possibile, poi vediamo quello che succede”. In vista dell’ottavo di finale contro l’Ungheria domani sera a Tolosa, il ct della nazionale belga Marc Wilmots ufficializza il forfait di Mousa Dembélé: “non è ancora pronto in quanto non è al 100%. Per la sua distorsione ci vogliono dai 7 ai 10 giorni, ha accelerato i tempi ma sente ancora dolore”. Wilmots ha poi respinto le critiche sul gioco della sua Nazionale: “Non si può dire che il Belgio giochi male. Si può sempre migliorare, ma negli ultimi due incontri abbiamo visto delle cose buone”.

Condividi: