Concordia: Gabrielli e Protezione Civile ‘cittadini’ Giglio

(ANSA) – ISOLA DEL GIGLIO (GROSSETO), 25 GIU – Cittadinanza onoraria dell’Isola del Giglio a Franco Gabrielli, ora capo della polizia, e alla protezione civile. L’onorificenza è stata deliberata dal Consiglio comunale di Isola del Giglio su proposta del sindaco Sergio Ortelli nei mesi scorsi, a distanza di quattro anni dal naufragio della Costa Concordia avvenuto il 13 gennaio 2012, come “forte segno di gratitudine per il contributo fornito e per la dedizione svolta a favore della Comunità di Isola del Giglio”. Gabrielli, che al Giglio ha curato anche le fasi più delicate del recupero del relitto, si è detto “orgoglioso” del riconoscimento ed ha ricordato le “32 persone morte nel naufragio e una trentatreesima nel corso dei lavori”. “Con onore oggi sono qui a nome di tutti i colleghi del dipartimento della protezione civile che hanno lavorato con passione nel corso di questa emergenza”, ha detto il capo dipartimento della protezione civile Fabrizio Curcio.

Condividi: