Brexit: Corbyn silura ministro Esteri ombra

(ANSA) – ROMA, 26 GIU – Jeremy Corbyn ha dimissionato il ministro degli Esteri ombra del Labour, Hilary Benn, dopo le rivelazioni dell’Observer su un possibile ‘golpe’ interno al Labour guidato dallo stesso Benn. Lo riferisce il Guardian. Benn ha dichiarato di essere stato silurato dopo aver detto a Corbyn di “aver perso fiducia nella sua capacità di guidare il partito”. “Se Jeremy rimarrà leader c’è sfiducia nella nostra possibilità di vincere le elezioni che potrebbero arrivare prima di quanto ci si aspetti”, ha detto Benn.

Condividi: