Migranti: a Cagliari nave con 737 naufraghi, 7 donne incinte

(ANSA) – CAGLIARI, 26 GIU – È approdata al molo merci nel porto Canale di Cagliati la nave norvegese Siem Pilot con a bordo 737 migranti soccorsi al largo delle coste libiche. E’ così iniziato lo sbarco degli stranieri prima ammalati, quindi donne e bambini, e poi tutti gli altri. Sono 653 uomini, 45 donne e 39 minori. Fra le donne sette sono incinte. Non si registrano particolari criticità relative a malati o persone ferite. La Guardia costiera sta seguendo tutte le operazioni in porto, la Prefettura in nottata ha allestito il campo per l’accoglienza con le tende per le visite mediche e le operazioni di identificazione, in parte già iniziate. Al lavoro anche la Polizia, i Carabinieri, la Protezione civile, Croce rossa italiana e volontari. Diverse le nazionalità dei migranti. I gruppi più consistenti sono: 184 del Bangkadesh, 87 Marocco, 68 Gambia, 79 Sudan e 54 Pakistan.

Condividi: