Brexit, Kerry a mercati, ‘Ue forte anche senza Gb’

(ANSA) – ROMA, 26 GIU – “Voglio dire ai mercati che l’Ue senza la Gran Bretagna è un mercato di 440 milioni di persone, un’entità economicamente potente. Noi leader dobbiamo lavorare insieme per fornire la maggiore stabilità possibile. I mercati devono capire che ci sono vie per minimizzare” l’impatto della Brexit. Lo ha detto il segretario di Stato Usa John Kerry, oggi a Roma, parlando insieme al ministro degli esteri Paolo Gentiloni.

Condividi: