Mo: fonte Israele, c’è accordo con la Turchia

(ANSA) – TEL AVIV, 26 GIU – Una fonte israeliana, citata dai media dello Stato ebraico, ha confermato che è stato raggiunto l’accordo di riconciliazione con la Turchia dopo la crisi diplomatica di sei anni a seguito dell’uccisione di nove turchi sulla nave Mavi Marmara da parte di Israele. La fonte ha ribadito che i dettagli dell’intesa saranno annunciati lunedì mattina. L’accordo vero e proprio sarà siglato martedì prossimo. Israele ha ottenuto l’impegno scritto del presidente Erdogan a fare di tutto perchè Hamas restituisca i corpi di due soldati israeliani morti durante la guerra del 2014 e due civili sconfinati nella Striscia. Per quanto riguarda l’indennizzo che Israele dovrà versare ai parenti dei nove cittadini turchi uccisi durante l’attacco alla Mavi Marmara che stava violando il blocco navale della Striscia, si parla di una cifra di 20 milioni di dollari.

Condividi: