Egitto: centinaia di studenti protestano davanti a ministero

(ANSAmed) – IL CAIRO, 27 GIU – Centinaia di studenti egiziani hanno manifestato questa mattina davanti alla sede del ministero dell’Istruzione al Cairo. La protesta – riferiscono i media egiziani – è stata organizzata dopo la cancellazione di alcuni test degli esami di maturità in seguito allo scandalo scoppiato nelle scorse settimane. Gli studenti hanno chiesto le dimissioni del ministro dell’Istruzione e l’arresto di alcuni funzionari responsabili della fuga di notizie. Testimoni sul posto hanno riferito di scontri tra gli stessi studenti. La vicenda è esplosa a inizio giugno dopo che su alcuni social media erano stati pubblicati illegalmente i quesiti e le risposte di alcuni esami. Il ministro dell’Istruzione, El-Helaly El-Sherbiny, ha affermato che non intende dimettersi, annunciando che 10 responsabili del suo dicastero vengono interrogati in queste ore. Il ministro ha aggiunto che in tema di corruzione nulla sarà nascosto e che la procura sta già esaminando 400 casi di contravvenzioni finanziarie e amministrative.

Condividi: