Euro: Del Bosque “Noi 8 anni sopra tutti, ora Italia”

(ANSA) – ROMA, 27 GIU – “In questi 8 anni siamo sempre stati sopra tutti, oggi è toccato all’Italia”: Vicente Del Bosque rende merito così agli azzurri. “Loro sapevano quello che dovevano fare e hanno portato avanti il progetto di gioco che avevano in mente – spiega il ct della Spagna a Sky – Noi timidi nel primo tempo, poi meglio, ci abbiamo provato. Ogni volta che si perde una partita così fa male, ma bisogna essere sportivi”, conclude il ct, che sul suo futuro non si sbilancia. “Parlerò col presidente ma al momento non ho deciso nulla”.

Condividi: