Rugby: O’Shea soddisfatto dopo tour, esperienza fantastica

(ANSA) – TORONTO, 27 GIU – Mentre il gruppo dell’Italrugby si appresta a lasciare Toronto e tornare a casa al termine del tour estivo, per il nuovo ct Conor O’Shea è tempo di bilanci. Il tecnico irlandese ha colto 2 vittorie ed una sconfitta durante il mese passato nelle Americhe, ma è lo spirito del gruppo e la voglia di lavorare mostrata da Gori e compagni ad averlo soddisfatto. “Sono molto contento – dice O’Shea -. In ogni partita abbiamo sbagliato molto, ma è stata un’esperienza fantastica, importante per il nostro futuro. Abbiamo visto molti giovani e creato un ambiente positivo, di cui i ragazzi sono felici di far parte. Ma sono consapevole che rimanga moltissimo da fare”. Una sconfitta di misura contro l’Argentina, 2 vittorie contro Usa e Canada: “In ogni gara ci sono stati aspetti positivi e negativi – dice il ct -. La prestazione contro i Pumas è stata la migliore, poi il trasferimento in Nord-America con 32 ore di viaggio da Santa Fè a San Francisco e il passaggio dall’inverno all’estate è stato difficile”.

Condividi: