Calcio: allarme bomba, evacuata sede federcalcio Argentina

(ANSA) – BUENOS AIRES, 27 GIU – L’Argentina è ancora sotto choc per la sconfitta nella finale della Coppa America e l’addio di Lionel Messi alla nazionale. E c’è chi non l’ha presa affatto bene, al punto che oggi la sede della federcalcio argentina (Afa), in calle Viamonte, è stata evacuata per un allarme bomba. Sul posto sono intervenuti degli artificieri, ma la polizia finora non ha fornito ulteriori dettagli. Intanto il presidente dell’Afa, Luis Segura, si è dimesso e la federazione calcio vive così quella che viene definita “la maggior crisi della sua storia”. Segura ha lasciato la sede federale a bordo di un veicolo delle forze dell’ordine.

Condividi: