Juncker, inammissibili tentativi negoziati segreti

(ANSA) – BRUXELLES, 28 GIU – “Non è ammissibile che ora il governo britannico cerchi di avere contatti informali” con la Commissione, questo è “inammissibile” ha scandito Jean Claude Juncker aggiungendo: “Ho dato un ordine presidenziale da mufti ai miei direttori generali, di evitare ogni contatto” con i rappresentanti di Londra.

Condividi: