Brexit: Farage chiede accordo commerciale ragionevole

(ANSA) – BRUXELLES, 28 GIU – Nigel Farage ha concluso il suo intervento nella plenaria straordinaria del Parlamento europeo chiedendo “un accordo commerciale ragionevole” e con l’appello “permetteteci di perseguire le nostre ambizioni future nel mondo”. In precedenza aveva però sostenuto che “se volete respingere l’idea di darci un buon accordo commerciale, il peggio sarà per voi che non per la Gran Bretagna”. L’intervento del leader dell’Ukip e del gruppo euroscettico Efdd era stato punteggiato da provocazioni ed interrotto da momenti polemici, in un passaggio ha tra l’altro detto ai colleghi parlamentari: “So che nessuno di voi ha mai lavorato davvero”. Martin Schulz ha interrotto i fischi e le urla di disapprovazione dicendo a Farage che le sue dichiarazioni erano “inaccettabili”.

Condividi: