Francia: primo ok del Senato alla riforma del Lavoro

(ANSA) – PARIGI, 28 GIU – Primo via libera del Senato francese alla Loi Travail, la contestata riforma del Lavoro voluta dal premier Manuel Valls. Proprio oggi, in sindacati erano tornati in piazza per chiedere il ritiro della riforma. Secondo gli esperti, la versione approvata in Senato è ancora “più dura” di quella approvata all’Assemblea Nazionale attraverso il procedimento 49.3, che impone il passaggio di una legge senza il voto dei deputati. Ora il testo torna all’Assemblea nazionale, dove potrebbe ripetersi il procedimento 49.3, e quindi tornerà al Senato. Il voto finale è atteso per il 20 luglio.

Condividi: