Calcio: Lega B propone riforma campionato, 20 club in 2 anni

(ANSA) – MILANO, 28 GIU – Il presidente della Lega B, Andrea Abodi, nei prossimi giorni invierà al presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, una bozza nella quale verrà individuata la metodologia per arrivare nel giro di due stagioni alla riduzione a 20 squadre, prevedendo nello stesso periodo cinque retrocessioni nella Lega Pro. Lo ha annunciato lo stesso Abodi nel corso dell’assemblea dei club in cui, oltre alla riforma dei campionati, è stata discussa la Video Assistant Referees (Var), la cosiddetta moviola in campo: la Lega B, si legge in un comunicato, ha aderito ai principi strategici ma l’analisi dei costi, dell’implementazione tecnologica e organizzativa che saranno valutate nella prossima riunione di luglio. In quell’occasione sarò anche eletto il nuovo Consiglio di Lega.

Condividi: