Onu: Verso l’accordo Italia-Olanda e Consiglio di Sicurezza solo per un anno

onu

NEW YORK – La Svezia passa al primo turno, con l’Italia e l’Olanda costrette a rincorrersi fino alla quinta votazione.

Una lunga maratona in Assemblea Generale, cui hanno partecipato tutti i Paesi rappresentati all’ONU, interrotta da un improvviso colpo di scena: accordo tra il premier Matteo Renzi ed il suo omologo olandese Mark Rutte per spartirsi il mandato.

Un anno per uno, evento accaduto una sola volta nella storia dell’organizzazione.

Troppo importante la posta in gioco ed in particolare il 2017, anno in cui il nostro Paese ospiterà il G7.

All’Olanda il 2018, per un pareggio che sta un po’ stretto ai nostri, grandi favoriti della vigilia anche sugli svedesi (fonte Agence France Presse).

La proposta, formalizzata in sala dai due ministri degli Esteri Paolo Gentiloni e Bert Koenders, verrà esaminata domattina tra le mura del Palazzo di Vetro.

Luca Marfé

Instagram: @lucamarfe – Twitter: @marfeluca
www.lucamarfe.com

Condividi: