Spagna: tensioni in Podemos dopo sconfitta politiche

(ANSA) – MADRID, 29 GIU – E’ tempo di tensioni interne in Podemos dopo la sconfitta di domenica alle politiche spagnole, dove l’alleanza Unido Podemos con Izquierda Unida (Iu) ha perso 1,2 milioni di elettori rispetto alle elezioni di dicembre. Il numero due del partito Inigo Errejon ha contestato oggi la scelta del segretario Pablo Iglesias di portare avanti l’alleanza con Iu di Alberto Garzon. “E’ difficile contestare che l’alleanza non abbia funzionato” ha detto, aggiungendo che va ripensata. Già la notte delle elezioni Iglesias invece aveva affermato che l’alleanza con Izquierda Unida andrà avanti. Errejon oggi ha replicato in dichiarazioni alla tv pubblica Tve che la decisione è “collettiva” e sarà presa da “direzione e militanti” del partito. Il partito postindignado, che puntava al governo, domenica ha fallito lo ‘storico’ sorpasso sul Psoe che gli promettevano i sondaggi ed è rimasto la terza forza politica del paese dietro al Pp e ai socialisti.(ANSA).

Condividi: