Travolge scooter e scappa: fermato presunto pirata strada

(ANSA) – ROMA, 29 GIU – E’ stato fermato il presunto pirata della strada che l’altra notte ha travolto e ucciso due fidanzati che viaggiavano in scooter su via Aurelia, all’altezza di Santa Severa, vicino Roma. Secondo quanto si è appreso, si tratterebbe di un uomo della zona che aveva preso a noleggio il suv coinvolto nell’incidente e abbandonato in strada dopo l’impatto. Ascoltato dai carabinieri poco dopo lo scontro avrebbe detto di essere rientrato a casa la sera prima, intorno alle 21, e di essere poi andato a dormire, ipotizzando il furto della macchina. Ma il suo racconto non avrebbe convinto gli inquirenti. Nelle ore successive allo scontro i carabinieri di Civitavecchia hanno ascoltato un testimone diretto dell’incidente e acquisito le registrazioni di alcune telecamere di videosorveglianza della zona.

Condividi: