Incidenti montagna: donna muore durante arrampicata

(ANSA) – CUNEO, 30 GIU – Una donna di 52 anni, residente a Mondovì, è morta ieri sera durante un’arrampicata su roccia nella falesia di Roccavione, nel Cuneese. La vittima è precipitata da una trentina di metri circa cadendo direttamente al suolo. Il suo compagno di scalata ha immediatamente chiamato la centrale operativa del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese che ha mandato un elicottero. Ma l’equipe medica a bordo non ha potuto intervenire poiché ha immediatamente constatato il decesso provocato dai traumi riportati nell’impatto. La salma è stata recuperata dalle squadre a terra del SASP dopo l’autorizzazione a rimuovere il cadavere giunta dai Carabinieri che ora stanno indagando sulla dinamica dell’incidente. (ANSA).

Condividi: