Euro 2016: Vrba lascia panchina Repubblica Ceca

(ANSA) – MONTPELLIER (FRANCIA), 30 GIU – Pavel Vrba si è dimesso dalla carica di ct della Repubblica Ceca. Il 52enne ha accettato di guidare i russi dell’Anzhi Makhachkala. “Sono molto contento di avere avuto la possibilità di allenare la Nazionale ceca – ha detto -. È stato un onore e un’esperienza unica. È difficile lasciarsi alle spalle tutto, ma ci sono altre sfide davanti. Dopo l’Europeo ho pensato a lungo e ho deciso di accettare l’offerta dell’Anzhi”. Vrba ha guidato la Repubblica ceca per due anni e mezzo, conducendo la squadra al torneo francese. La Nazionale ceca ha conquistato un solo punto ed è arrivata ultima nel Gruppo D, dietro Croazia, Spagna e Turchia. Il suo bilancio da ct dei cechi è stato di 10 vittorie, cinque pareggi e 10 sconfitte. La Repubblica Ceca affronterà Germania, Irlanda del Nord, Norvegia, Azerbaigian e San Marino, nel Gruppo C delle qualificazioni alla Coppa del mondo 2018.

Condividi: