Ladro fugge ma imbocca caserma dei Cc, arrestato a Piacenza

(ANSA) – PIACENZA, 30 GIU – Tra tutte le strade che avrebbe potuto imboccare, ha preso quella più sbagliata per lui: la via che portava dritto alla caserma dei carabinieri. E’ andata male al ladro che questa mattina a Cortemaggiore, in provincia di Piacenza, ha portato a segno un furto in un ristorante del centro: approfittando della distrazione della titolare che stava parlando con alcuni clienti alla cassa, era riuscito a mettere le mani su un borsello con 1800 euro in contanti. Uscito di corsa, ha imboccato a sua insaputa la via della caserma dei carabinieri che, nel frattempo, erano stati avvertiti dalla donna derubata. I militari, non appena usciti dalla caserma, hanno subito notato a pochi passi un uomo che correva e che corrispondeva alla descrizione del ladro. E’ stato quindi bloccato e arrestato, mentre il denaro è stato restituito. In manette è finito un romeno di 43 anni che verrà processato per direttissima domani in tribunale a Piacenza. (ANSA).

Condividi: