Migranti: Libia, 97 fermati a Misurata pronti a imbarcarsi

(ANSAmed) – IL CAIRO, 4 LUG – Un centinaio di migranti africani sono stati arrestati nelle scorse ore sulle spiagge di Misurata in Libia pronti ad imbarcarsi verso l’Europa. Lo hanno reso noto le autorità locali stando a quanto scrive il sito ‘The Libya Observer’. Tra i 97 migranti fermati, tutti di nazionalità africana, figurano anche 22 donne eritree. Le stesse fonti hanno aggiunto che è stata contattata l’ambasciata eritrea a Tripoli per avviare tutte le procedure di rimpatrio.

Condividi: