Toti, Renzi ha capito che da Forza Italia non avrà aiuti

(ANSA) – ROMA, 4 LUG -” Il premier si è accorto che da noi non avrà un aiuto. Chiedo ai miei e agli alleati di evitare un dibattito stucchevole su chi è più antirenziano. Siamo tutti alternativi a Renzi e dobbiamo prepararci per prendere il suo posto di Renzi”. Lo sottolinea Giovanni Toti a margine di una iniziativa della sua Giunta regionale. “Le patenti di antirenzismo – prosegue – non sono indispensabili e non servono a nessuno perché nessuno vuol fare da stampella al premier. Occorre costruire un’alternativa di governo seria e una classe di governo credibile. Questo deve essere il nostro lavoro nei mesi a venire”.

Condividi: