Referendum: Napolitano, cittadino non vanifichi le riforme

(ANSA) – ROMA, 5 LUG – “Auspico con tutte le mie forze e la mia convinzione che la stragrande maggioranza dei cittadini non faccia finire nel nulla gli sforzi messi in atto in questi due anni in Parlamento”. Lo dice il presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano parlando del referendum sulle riforme all’Assemblea della Cna per i 70 anni dalla nascita dell’associazione.

Condividi: