Blitz antidroga a Roma,Tor Bella Monaca piazza spaccio clan

(ANSA) – ROMA, 05 LUG – La piazza di spaccio dei clan a Roma è Tor Bella Monaca. Qui in un appartamento trasformato in bunker l’organizzazione sgominata stamani nascondeva droga e armi. I soldi venivano invece riciclati in attività commerciali e in una squadra di calcio sarda a La Maddalena. Inoltre l’organizzazione creava finte sigle societarie per creare posizioni di lavoro false per detenuti che dovevano ottenere misure alternative. E’ quanto accertato dalla polizia che stamattina all’alba ha eseguito una maxi operazione nel quartiere romano di Tor Bella Monaca. Le indagini della squadra Mobile di Roma, in collaborazione col Servizio Centrale Operativo della polizia e coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia, sono partite nel 2013 in seguito a l’omicidio di Serafino Cordaro, dell’omonimo clan. Sequestrati nell’operazione di stamattina oltre 100 dosi di cocaina e armi, tra cui un fucile mitragliatore. Lo spaccio era h24, “come i centri commerciali”.

Condividi: