Pistorius: condannato a sei anni di carcere

(ANSA) – ROMA, 6 LUG – Oscar Pistorius, riconosciuto colpevole di omicidio volontario, è stato condannato a sei anni di carcere in appello per l’uccisione della sua fidanzata Reeva Steenkamp nel febbraio del 2013. Lo ha deciso il giudice Thokozile Masipa del Tribunale di Pretoria. L’ex atleta paraolimpico in primo grado era stato condannato a cinque anni per omicidio colposo.

Condividi: