Calciomercato: Milan su Pjaca, Bjarnason per la Roma

Calciomercato: Milan su Pjaca, Bjarnason per la Roma
Calciomercato: Milan su Pjaca, Bjarnason per la Roma
Calciomercato: Milan su Pjaca, Bjarnason per la Roma

ROMA. – Il Milan, fra le cosiddette grandi, è la squadra che necessita di maggiori ritocchi. In via di risoluzione la vicenda societaria, con l’imminente passaggio alla cordata cinese e ingaggiato l’allenatore Vincenzo Montella, l’ad Adriano Galliani è andato subito a caccia di volti nuovi per la prossima stagione.

Tuttavia, si tratta di un mercato virtuale, perché ancora manca la firma sull’accordo di cessione dell’80 per cento delle quote del club rossonero. I nuovi padroni avrebbero garantito uno stanziamento di 400 milioni per la campagna acquisti. La settimana prossima è previsto l’annuncio, ma intanto Galliani mette fieno in cascina, in modo da farsi trovare pronto quando sarà il momento di chiudere degli affari.

Dopo il viaggio a Ibiza, per incontrare i rappresentanti del difensore argentino del Villareal, Mateo MUSACCHIO (l’argentino, classe ’90, ha altri due anni di contratto col Villarreal e una valutazione importante, ma la società rossonera non vorrebbe spendere più di 10 milioni), Galliani è volato a Zagabria, per una missione svelata da una foto che un tifoso ha pubblicato sui social, che lo ritrae a cena in un ristorante del centro della capitale croata.

C’è anche il Milan fra i club interessati ad André GOMES, centrocampista portoghese del Valencia, già nel mirino di Juventus, Barcellona e Real Madrid.

Il centrocampista islandese Birkir BJARNASON potrebbe rientrare in Italia. La Roma, infatti, ha chiesto informazioni al Basilea che valuta 8 milioni il calciatore classe ’88. Sulle tracce dell’ex Pescara anche l’Hertha Berlino e lo Schalke 04. In casa giallorossa si discute con NAINGGOLAN per il futuro: il belga piace a molti club, ma soprattutto al Chelsea di Antonio Conte.

Intanto, Mario RUI è arrivato a Ciampino ed è pronto a iniziare la nuova avventura nella Roma. Il terzino, accompagnato dal proprio agente, è sbarcato nella Capitale e domani alle 9 sosterrà le visite mediche. Lo stesso giocatore ha confessato di aver voluto sempre giocare al fianco di un mostro sacro come Francesco Totti.

Con Kamil GLIK passato ufficialmente al Monaco, il Torino è dovuto tornare sul mercato alla ricerca del sostituto dell’ormai ex capitano. Gli emissari del patron Urbano Cairo stanno valutando le posizioni di Nenad TOMOVIC (Fiorentina), Federico BARBA (Empoli), Mattia CALDARA (Atalanta), Arlind AJETI (svincolato) e Matias SILVESTRE (Sampdoria).

L’Inter ha ufficializzato l’ingaggio di Ever BANEGA per le prossime tre stagioni. Il centrocampista argentino in passato ha giocato nel Boca Juniors e nel Newell’s Old Boys, ma anche nel Valencia, nell’Atletico Madrid e nel Siviglia, oltre che nell’Albiceleste (47 presenze e 4 reti).

Il Real Madrid ha annunciato il ritorno di Alvaro MORATA, grazie al diritto di ‘recompra’ esercitato sulla Juventus, che ha perso così ufficialmente un attaccante di livello mondiale.

A proposito di Argentina, l’Atletico Madrid è sulle spine, dopo avere scoperto una clausola rescissoria nel contratto che potrebbe permettere a Diego SIMEONE di svincolarsi e tornare a casa per sedersi sulla panchina della Nazionale argentina, rimasta orfana del dimissionario Tata Martino. Non è escluso che il ‘Cholo’ possa accettare addirittura il doppio incarico.