Basket: Kaukenas dice addio, scelta più difficile della vita

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 7 LUG – Rimantas Kaukenas ha detto basta. Al termine della stagione con Reggio Emilia, con la quale ha centrato la seconda finale scudetto consecutiva, il cestista lituano ex Siena ed ex Real Madrid, a 39 anni, ha deciso di dire addio al basket giocato, al termine di una carriera nella quale ha conquistato sette titoli nazionali, tre Coppe Italia, cinque supercoppe, un Eurochallenge e un un bronzo europeo con la Lituania. “Questa – ha detto in una lettera inviata a società e tifosi reggiani – è stata senza dubbio la decisione più difficile che io abbia mai dovuto prendere nella mia vita. In molti luoghi, ma principalmente qui a Reggio Emilia (anche se occorre citare Seton Hall, Siena e la Nazionale Lituana), ho trovato grandi amici e persone fantastiche, tifosi che porterò sempre nel cuore per il loro amore per il basket. Ho preso questa complicata decisione per la combinazione di diversi fattori, ma principalmente per motivi di salute. Non voglio ritrovarmi nuovamente infortunato per 2-3 o 4 mesi”. (ANSA).

Condividi: