Obama, neri uccisi da polizia problema dell’America

(ANSA) – WASHINGTON, 8 LUG – Le uccisioni degli afroamericani da parte della polizia ”non sono una questione solo nera o ispanica, ma una questione Americana”: lo ha detto Barack Obama commentando dal suo hotel a Varsavia le morti di due neri ad opera di agenti. “Tutte le persone imparziali dovrebbero essere preoccupate dal problema della frequenza con cui la polizia uccide gli afroamericani”, ha osservato, sostenendo che ”L’America può fare di meglio”.

Condividi: