Bangladesh: a Feletto Umberto funerali di Cristian Rossi

(ANSA) – UDINE, 8 LUG – È iniziato nella Chiesa di Sant’Antonio Abate di Feletto Umberto (Udine), gremita di familiari, conoscenti e semplici cittadini che hanno voluto portare un segno di solidarietà, il funerale di Cristian Rossi, il 47enne friulano ucciso nell’attentato terroristico di Dacca. La salma è arrivata dalla vicina camera ardente allestita dalle 12.00 in una sala del Palazzo Comunale, davanti alle bandiere a mezz’asta. Prima della cerimonia il Prefetto di Udine, Vittorio Zappalorto, ha incontrato i familiari di Cristian. Ad accogliere la bara, sulla quale è stato posato un disegno delle due gemelline di tre anni nate dall’unione di Cristian e della sua amata moglie Stefania, anche tante autorità, tra cui la presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani, il parlamentare friulano Gian Luigi Gigli e molti sindaci con la fascia tricolore. Tante le persone che sono rimaste anche all’esterno della chiesa per ascoltare la funzione celebrata dall’arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzoccato.

Condividi: