L’Italia tra i Paesi che hanno accolto più migranti nel 2015

ANSA / ETTORE FERRARI
ansa - sbarchi lampedusa - ansa - sbarchi - A boat with more immigrants aboard arriving on the italian island of Lampedusa, southern Italy, on April 9, 2011.   ANSA / ETTORE FERRARI
ansa – sbarchi lampedusa – ansa – sbarchi – A boat with more immigrants aboard arriving on the italian island of Lampedusa, southern Italy, on April 9, 2011. ANSA / ETTORE FERRARI

BRUXELLES. – Nel 2015 le domande di protezione internazionale presentate in Europa sono state quasi 1,4 milioni: si tratta del numero più elevato mai registrato dal 2008, quando è iniziata la raccolta dei dati a livello di Ue.

I principali Paesi di accoglienza sono stati Germania, Ungheria, Svezia, Austria e Italia. Emerge dal rapporto dell’Easo, l’Agenzia europea di supporto all’asilo.

Il maggior numero di richiedenti asilo è costituito da cittadini della Siria, dei Paesi dei Balcani occidentali nel loro insieme e dell’Afghanistan. Alla fine del 2015 il numero di persone in attesa di una decisione riguardo alla domanda di protezione internazionale ha superato la soglia del milione. Il volume delle domande pendenti è quasi raddoppiato rispetto all’anno precedente.

Condividi: