Euro 2016: Deschamps, la finale è una possibilità unica

(ANSA) – ROMA, 9 LUG – “È un momento eccezionale, un privilegio: una possibilità unica, perché in cima c’è un titolo”, e questa chance “bisogna coglierla”. Così un Didier Deschamps solo in apparenza tranquillo, alla vigilia della finale di Euro 2016 contro il Portogallo. “Bisogna pensarci, ma non troppo – è il consiglio del ct alla squadra, che si giocherà tutto in 90′ – Non dovremo cambiare quello che siamo abituati a fare: l’obiettivo è arrivare con il massimo di calma e concentrazione possibile”. Quanto a lui, che da giocatore è già stato campione d’Europa e del mondo, spiega che ora “è molto diverso”. “Era meglio scendere in campo – assicura – In panchina vivo in pieno la partita, ma è frustrante non potermi infilare gli scarpini e giocare”. La finale era fra i suoi obiettivi quando accettò la panchina dei Bleus. “È una partita che avrà delle conseguenze, soprattutto per i giocatori – sottolinea – Possiamo diventare campioni d’Europa, ma dobbiamo cogliere questa opportunità senza pensare a quel che verrà dopo”.

Condividi: