Dimissioni sindaco di Cortina: prefetto nomina commissario

(ANSA) – BELLUNO, 9 LUG – Dopo le dimissioni, presentate oggi da sette consiglieri e dal sindaco del Comune di Cortina d’Ampezzo, il Prefetto di Belluno, Francesco Esposito, ha sospeso il Consiglio Comunale fino all’emanazione del Decreto del Presidente della Repubblica di scioglimento e, comunque, per un periodo non superiore a 90 giorni. Contemporaneamente ha provveduto a nominare Carlo De Rogatis, Vice Prefetto Vicario della Prefettura di Belluno, Commissario per la gestione provvisoria. De Rogatis è nato a Napoli nel 1959, è laureato in Giurisprudenza e abilitato all’esercizio della professione forense. Nel corso della sua carriera ha prestato servizio presso le Prefetture di Massa Carrara, di Padova e di Treviso. Da luglio 2012 ha assunto le funzioni di Vice Prefetto Vicario della Prefettura di Belluno. Ha più volte ricoperto l’incarico di Commissario Prefettizio e Straordinario in comuni delle Provincie di Padova e di Belluno e di Sub-Commissario nel Comune di Abano Terme.

Condividi: