Messico: 15 morti in attacchi armati, 11 stessa famiglia

(ANSA) – CIUDAD VICTORIA (MESSICO), 10 LUG – Una serie di attacchi da parte di uomini armati nella capitale dello Stato messicano settentrionale di Tamaulipas ha causato 15 morti, tra cui 11 membri di una stessa famiglia uccisi mentre erano ancora nei loro letti. Sei minori risultano tra le vittime degli attacchi, avvenuti tra la sera di venerdì e la mattina di sabato a Ciudad Victoria, dove le fazioni del cartello della droga Los Zetas sono in lotta per il controllo del città.

Condividi: