Migrante ucciso: Fermo blindata per funerale

(ANSA) – ANCONA, 10 LUG – Centro storico blindato a Fermo per il funerale di Emmanuel Chidi Namdi, il migrante ucciso durante una colluttazione con un ultras di destra, che sarà celebrato nel Duomo alle 18. Saranno presenti la presidente della Camera Laura Boldrini, il ministro Maria Elena Boschi, il vice presidente del Parlamento Europeo David Sassoli. Off limits alle auto già da stamane il Colle del Girfalco dove si trova il Duomo. Cancellata anche la messa domenicale, ma si è fatto in tempo a celebrare un matrimonio. Intanto sul luogo della colluttazione è comparsa una scritta tracciata con un gessetto: “Black lives matter”. Così qualcuno ha voluto collegare idealmente la morte del migrante nigeriano al movimenti il cui nome è ora un hashtag di protesta per l’uccisione degli afroamericani da parte degli agenti di polizia. Il luogo della colluttazione è diventato un piccolo memoriale a cielo aperto con mazzi di fiori, cartelli di solidarietà, piccoli oggetti.

Condividi: