Roma: fiducia Gerson, qui per vincere e lasciare segno

(ANSA) – ROMA, 10 LUG – Sostituire Pjanic in mezzo al campo e, se possibile, non farlo rimpiangere. Non è facile il compito che attende Gerson, 19enne acquistato dalla Roma per la bellezza di 16,6 milioni e che sarà il 39/o brasiliano a indossare la maglia giallorossa (ha scelto il numero 30, quello dell’esordio tra i professionisti). “Anche a me piacerebbe lasciare un segno ed essere ricordato come accaduto per tanti miei connazionali. Non mi resta che dimostrare in campo il mio valore – spiega nel corso della presentazione nel ritiro di Pinzolo -. So che Falcao è stato un grande giocatore, che ha fatto la storia di questo club, ma io sono molto giovane e non l’ho mai visto giocare. La Roma è una grande squadra, quando inizia una competizione lo fa per arrivare fino in fondo, per vincere dei titoli, e io spero di dare il mio contributo”. “Perché non sono andato al Barcellona? Ho scelto la Roma perché anche la Roma è una grande squadra e ho ritenuto fosse la scelta migliore per me”.

Condividi: