Euro 2016: Griezmann “2 finali perse in un mese,uno schifo”

(ANSA) – ROMA, 11 LUG – “Segunda final perdida en un mes, es una mierda”: Antoine Griezmann è molto diretto e colorito nello spiegare il suo stato d’animo dopo la sconfitta con il Portogallo nella finale europea di ieri sera allo Stade de France. I suoi sei gol in sette partite lo hanno eletto capocannoniere e quarto miglior marcatore nella storia della fase finale di un Europeo, ma la cosa davvero non lo consola. “Perdere una seconda finale nell’arco di un mese è davvero uno schifo”, spiega ai giornali spagnoli l’attaccante francese, che ritiene tuttavia che queste sconfitte lo renderanno ancora “più forte”, sperando di vincere altri titoli con l’Atletico di Madrid e i Bleus. Sul Pallone d’Oro nessun dubbio: “Cristiano Ronaldo lo ha già vinto”, risponde a chi gli ventila la possibilità che anche lui possa concorrervi. “Volevo vincere il titolo e poi forse pensare al Pallone d’Oro. Adesso non è più nella mia testa. Viceversa Cristiano ha vinto le gare più importanti, quindi penso che lo vincerà lui”.

Condividi: