Ddl povertà: al via esame, poco meno di 200 emendamenti

(ANSA) – ROMA, 11 LUG – Sono poco meno di 200 gli emendamenti presentati, in aula alla Camera, al ddl delega sulla povertà che ha iniziato oggi il suo iter con gli interventi delle due relatrici, Anna Giacobbe e Ileana Piazzoni. Le proposte di modifica avanzate dal Pd sono una decina. Finora le dure relatrici non hanno presentato emendamenti.

Condividi: