Macedonia: accordo per tenere nuove elezioni

(ANSAmed) – SKOPJE/BELGRADO, 11 LUG – Victoria Nuland, assistente segretario di stato Usa per Europa e Eurasia, si è detta incoraggiata dai colloqui avuti oggi a Skopje con la dirigenza macedone e i rappresentanti dei principali partiti politici, compresi l’ex premier conservatore Nikola Gruevski e il leader dell’opposizione socialdemocratica Zoran Zaev. Nei prossimi giorni, ha detto ai giornalisti, verrà messa a punto una bozza di accordo che apra la strada per tenere in tempi ragionevoli nuove elezioni politiche corrette e democratiche. L’obiettivo, ha sottolineato, è porre fine alla lunga crisi politica che paralizza da oltre un anno la Macedonia, rallentando il suo cammino verso l’integrazione europea e accentuando l’instabilità nella regione. Victoria Nuland è impegnata in una missione in alcuni Paesi dei Balcani occidentali.

Condividi: