Busta sospetta a pronto soccorso ospedale nel Torinese

(ANSA) – TORINO, 12 LUG – Una busta con polvere sospetta è stata recapitata stamattina al pronto soccorso dell’ospedale di Moncalieri, nel Torinese. Sul posto sono intervenuti carabinieri e vigili del fuoco, che l’hanno acquisita e inviata ad analizzare. Cinque persone sono state poste in isolamento. Si tratta della seconda busta con polvere arrivata in due giorni ai sanitari della città. Ieri pomeriggio una busta analoga era arrivata agli uffici dell’Asl To5. Conteneva, tra l’altro, un biglietto di minacce proprio contro i medici del pronto soccorso. Il sospetto è che i due episodi siano collegati. le analisi, però, hanno accertate che la polvere non era pericolosa.(ANSA).

Condividi: